Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Selectively activated INFOrmation technology by hybrid Organic Interfaces (SINFONIA)

Il progetto mira a sviluppare interfacce ibride tra molecole organiche e substrati antiferromagnetici che sperimentino la possibilità di accoppiare uno stimolo ottico con una perturbazione magnetica, e viceversa. Il ruolo di UNIMI sarà quello di effettuare simulazioni numeriche mirate ad ottimizzare la scelta delle molecole e dei substrati, e sulla comprensione alla scala nanometrica dei dispositivi. Il consorzio si compone di 7 centri universitari/di ricerca, tra cui il capofila Politecnico di Milano, e di 2 imprese.

Principal Investigators:
  • guido FRATESI
Financing institution:
EUROPEAN COMMISSION
Type:
H20_RIA - Horizon 2020_Research & Innovation Action/Innovation Action
Project leader:
POLITECNICO DI MILANO
Year:
2021
Duration:
48
Status:
APERTO
Back to top